OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIQUALIFICAZIONE DEL RIFUGIO “NOVEZZINA”- COMUNE DI FERRARA DI MONTE BALDO (VERONA)

Servizio di progettazione definitiva/esecutiva , coordinamento sicurezza, direzione lavori, cre per la realizzazione della nuova palestra a servizio della scuola secondaria di primo grado del Comune Veronese CIG 8060322422

Apertura Sportello Sociale del Patronato Acli

Presso l'Unione Montana del Baldo-Garda è aperto, un giorno al mese, uno sportello del Patronato ACLI di Verona per la risoluzione di alcune pratiche sociali.

I cittadini e gli assistenti sociali possono richiedere un appuntamento on line inviando la richiesta al seguente indirizzo dedicato: sociale.verona@patronato.acli.it

Pubblicazione bandi di gara

I bandi ed informazioni relative alle gare gestite dall’Unione Montana del Baldo Garda sono pubblicati sul questo sito alle seguenti sezioni:

Centrale Unica di Committenza

Amministrazione Trasparente – Bandi di gara

Pubblicazione concorsi esperiti

Gli esiti dei concorsi esperiti dall’Unione Montana del Baldo- Garda sono pubblicati sul questo sito alla sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di concorso scaduti.

Raccolta Funghi

La raccolta dei funghi nell'ambito del territorio dell'Unione Montana del Baldo Garda è consentita nel rispetto delle leggi della Regione del Veneto n. 23/1996 e n. 7/2012 e delle disposizioni operative di seguito riportate.

Marchio Baldo

 

MONTE BALDO: L’ORGOGLIO DI APPARTENERE AD UN TERRITORIO

Il Baldo offre imparagonabili bellezze paesaggistiche, qualità ambientale, prodotti tradizionali, cura del territorio, sport, enogastronomia, cultura e storia

Pascoli

ALPEGGI: RISORSA PAESAGGISTICA, NATURALISTICA E CULTURALE DA PRESERVARE

Le Malghe del Baldo

Inquadramento geografico

Posto all’estremità occidentale delle Prealpi Venete, il Monte Baldo è costituito da una dorsale che si allunga parallela al Lago di Garda per quasi 40 km, tra la fascia tettonica benacense ad occidente e la Val d’Adige ad oriente e tra la piana di Caprino a meridione e la Valle di Loppio a settentrione. Copre una superficie di circa 400 kmq, per un’altezza che va dai 65m delle sponde del lago ai 2218m di cima Valdritta.

Pagine